Logo di FIN Veneto

HOME  >  Ci ha lasciato Emanuele Rebesco

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

News

Ci ha lasciato Emanuele Rebesco

Ci ha lasciato Emanuele Rebesco29/03/2015 ]
Con sconcerto e tristezza, comunichiamo il lutto che ha colpito il nostro consigliere regionale Fabio Rebesco, con la prematura perdita del fratello Emanuele, ex militante della Mestrina Nuoto nella squadra di Pallanuoto dagli anni ’60 agli anni ’80.

La Federazione Italiana Nuoto Comitato Regionale Veneto si stringe attorno a Fabio e a tutta la sua famiglia. 

Un altro pezzo di storia del nuoto e della pallanuoto mestrini se n’è andato.Emanuele Rebesco colonna della Mestrina Nuoto dagli anni 60 agli anni 80 ha terminato la sua partita.Entrato giovanissimo nelle leve della Mestrina Nuoto, dopo qualche anno di attività natatoria si era dedicato completamente alla pallanuoto e sotto la guida del mitico allenatore Renato De Sanzuane era diventato uno degli atleti di punta della squadra arrivando in pochi anni a conquistare il ruolo di titolare della prima squadra.
Con la Mestrina Nuoto aveva partecipato a numerosi campionati sia in serie “C” che in ” B” dove, per le particolari doti nel ruolo di difensore, gli venivano affidate le “marcature” degli attaccanti più forti e pericolosi delle squadre avversarie , che in considerazione del forte contrasto fisico che caratterizza la pallanuoto si trasformavano in vere e proprie “lotte”.
Atleta generoso, capace , che sapeva allenarsi con impegno e costanza sopportando anche le sedute più faticose, era fra i primi a scendere in acqua e ad uscire al termine delle sedute rappresentando un importante esempio anche per i compagni di squadra.
Ha molto amato la pallanuoto e di quegli anni di attività conservava preziosi ricordi ed emozioni.Per molti anni allenatore delle squadre giovanili della Mestrina Nuoto, ruolo sempre svolto con passione ed impegno riuscendo a trasmettere nelle nuove generazioni quell’entusiasmo e quella passione che avevano caratterizzato la sua esperienza sportiva.Atleta che ha, quindi contribuito allo sviluppo della pallanuoto a Mestre,lasciando un’ importante impronta ed un ricordo in tutte quelle generazioni che lo hanno conosciuto.

 Un saluto dai compagni di squadra

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

Rinnova il tesseramento tecnico online

NUOTO+ Power Swim Camp Arena Experience - By Giovanni Franceschi

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Privacy - Cookie