Logo di FIN Veneto

HOME  >  Nuoto: Mondiali di Doha (QAT), Toniato e Pezzato convocati

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

News

Nuoto: Mondiali di Doha (QAT), Toniato e Pezzato convocati

Nuoto: Mondiali di Doha (QAT), Toniato e Pezzato convocati21/12/2014 ]
Sono uscite le convocazioni ufficiali diramate dal Direttore Tecnico Cesare Butini per la nazionale italiana di nuoto che parteciperà ai Mondiali in vasca corta di Doha, in programma dal 3 al 7 dicembre. La compagine azzurra conterà 31 unità, 15 femmine e 16 maschi che hanno già conseguito i tempi limite per accedere alla competizione.

Saranno sei gli atleti veneti, o di società venete che risponderanno alla chiamata del Commissario Tecnico:
Arianna Barbieri (Fiamme Gialle/Azzurra 91), Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Team Veneto), Federica Pellegrini (CC Aniene), Aglaia Pezzato (Team Veneto), Luca Dotto (Forestale/Larus), Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Team Veneto)

Tra gli atleti convocati quelli che tutt'ora si allenano nella nostra regione, saranno Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Team Veneto) e Aglaia Pezzato (Team Veneto/Piscine Strà e Vigonza). Andrea, già qualificato dagli Europei di Berlino, dato le buone prestazioni ottenute, si è allenato duramente per arrivare pronto all'appuntamento: "Il periodo di allenamento per arrivare ai Mondiali è stato molto intenso - commenta il ragazzo - ma abbiamo lavorato bene e punto ad arrivare pronto a Doha e a nuotare più forte possibile".
Aglaia invece ha centrato la convocazione al Meeting internazionale di Massarosa, grazie a ottime frazioni nei 50 e 100 stile libero ottenendo rispettivamente il 6° e 7° tempo all time italiano. Dopo tante difficoltà e gravi infortuni la giovane Pezzato, accompagnata dal suo allenatore Tonino Spagnolo, torna in gran spolvero sulla scena del nuoto internazionale, dimostrando classe e talento cristallino. E' sempre bello raccontare di come il sacrificio alla fine paghi e porti a soddisfazioni immense: la qualificazione al Mondiale è un bel premio e un giusto riconoscimento, ma la ragazza non è certo paga di risultati e darà il massimo per portare in alto i colori azzurri. Seguite i loro progressi sulle nostre pagine web e non mancate di dargli il vostro supporto. Forza ragazzi, in bocca al lupo!

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

NUOTO+ Power Swim Camp

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Wela.it

Privacy - Cookie