Logo di FIN Veneto

HOME  >  Pallanuoto F: Lantech Plebiscito rigori fatali in Euro League

Google

Federazione Italiana Nuoto

Iscriviti ai Corsi del Settore Istruzione Tecnica



Google+

In Primo Piano

Pallanuoto F: Lantech Plebiscito rigori fatali in Euro League

Pallanuoto F: Lantech Plebiscito rigori fatali in Euro League Niente final four di Euro League per la Plebiscito Padova. Le campionesse d'Italia, dopo il 10-10 dell'andata, perdono 11-10 dopo i tiri di rigore in Grecia contro l'Olympiacos Pireo: termpi regolamentari chiusi sull'8-8 (2-1, 3-3,1-2, 2-2); fatale dai cinque metri l'errore di Martina Savioli. Patavine che accedono alla final four del LEN Trophy (14 e 15 aprile).

Quarti di finale Euro League ritorno 11 marzo
Sabadell (Esp)-Dunajuvaros (Hun) 19-11
Olympiacos Pireo (Gre)-Plebiscito Padova (Ita) 11-10 dtr
La Sirena Mataròm (Esp)-UVSE Budapest (Hun) 12-8
giocata il 25 febbraio
Kanthy Mantsiysk (Rus)-Kinef Kirishi (Rus) 9-13

_____________________________________________________________

OLYMPIACOS-LANTECH PLEBISCITO
GARA DI RITORNO DEI QUARTI DI FINALE EURO LEAGUE FEMMINILE

IL SOGNO CONTINUA


Sabato 11 marzo la Lantech Plebiscito, sarà pronta alle ore 18.00 (ora locale) a scrivere la storia, nella gara di ritorno dei quarti di finale di Euro League.
Un’unica formazione potrà uscire dalla piscina del Pireo di Atene vincente, per entrare nella finale come una delle quattro squadre più forti d’Europa, perché gara 1 a Padova si è concluso con un pareggio (10 a 10) a suon di sirena.

Tante emozioni, un grande spettacolo e numerosi tifosi, questa sempre la descrizione perfetta di un importantissimo evento che il tecnico Stefano Posterivo presenta così: “il risultato della partita di andata ha lasciato aperto il discorso qualificazione. Sabato andremo al Pireo con la ferma volontà di continuare ad alimentare l'ambizione europea e di mettere in acqua tutto quello che abbiamo. Sono partite belle da giocare, belle da vivere. Rispetto alla partita di andata dovremo alzare la qualità del nostro gioco e interpretare meglio determinate situazioni ma soprattutto mettere in acqua le nostre caratteristiche ed essere determinati e convinti di poter dire la nostra. Ci aspetta un ambiente molto caldo e appassionato e questo in passato ci ha sempre dato ancora più carica, sapremo che sarà una vera e propria battaglia sportiva e ci faremo trovare pronti. Arrivare a disputare una Final Four di Eurolega è quanto di meglio e più gratificante possa esserci a livello di club e questo deve essere la motivazione più forte”.

CS PLEBISCITO PD: Teani, Barzon, Savioli, Gottardo, Savioli, Queirolo, Millo, Dario, Galardi, Robinson, Nencha, Casson, Franceschino. All. Posterivo

Gestisci una società?
Devi iscrivere i tuoi atleti alle manifestazioni?

Accesso all'area di amministrazione Opzioni
Spiegazioni delle funzionalità del portale   Stampa la pagina corrente   Imposta testo normale   Imposta testo ad alta leggibilità

Rinnova il tesseramento tecnico online

NUOTO+ Power Swim Camp Arena Experience - By Giovanni Franceschi

Associazione Cronometristi Venezia

Oggi Treviso Logo

Assonuoto.com

Privacy - Cookie